ARREDAMENTI FARMACIE

i 10 consigli per fare la scelta giusta ..ed aumentare le VENDITE in farmacia

Quanto è importante per te che la tua farmacia abbia successo e che, oltre ad avere arredamenti farmacie di qualità e funzionali, riesca a produrre utili ?

Se per te NON è importante che la  farmacia debba essere concepita per realizzarti ed assicurare un futuro florido alla tua famiglia …allora il servizio offerto da gran parte delle aziende e consulenti che si occupano di arredamenti farmacie e ristrutturazioni è perfetto e quello che ti sto per svelare in questa pagina probabilmente non ti interessa …
SE INVECE senti di appartenere ad una cerchia di professionisti attenti che quando s’impegnano in un’attività lo fanno perché vitale che questa funzioni, analizza attentamente questa pagina perché quello che ti sto per rivelare potrà salvarti da situazioni imbarazzanti e scomode.

Arredamenti farmacie

Sei alla ricerca di una soluzione di arredamenti per la tua farmacia?

In questa pagina potrai farti una chiara idea di quello che offre il mercato degli arredamenti per farmacie senza il problema di dover navigare per ore e ore per confrontare immagini che sembrano tutti uguali e … in effetti lo sono.

Il mercato degli arredamenti farmacie oggi è molto vasto ma potrai constatare facilmente anche tu che ti propone solo 2 soluzioni.
  1. Spendere il meno possibile con arredamenti di bassa qualità (e dubbio gusto)…. >>> ma sostituire solo l’arredo non ti renderà più forte di fronte ai cambiamenti in atto;

  2. Puntare tutto sul marketing e sulla comunicazione commerciale……….……. >>> ma così rischi di rinunciare alla professionalità in cui hai sempre creduto, trasformando il tuo lavoro in qualcos’altro. I tanti “esperti” ti convinceranno a comprare grandi quantità di merce da vendere in promozione (ometteranno però che dovrai assumere personale per sballarla, rifornire velocemente gli scaffali per poi rivenderla con ricarichi da fame). Da farmacista, professionista laureato con sacrifici, ti ritroverai a gestire una rivendita come un commesso del supermarket (altro che imprenditore!)

Come fare dunque la scelta giusta? Prima di tutto lascia che risponda a una FONDAMENTALE domanda:

PERCHÉ TANTE FARMACIE FALLISCONO OGGI?

Ogni giorno leggiamo di farmacie in difficoltà in Italia, centinaia di fallimenti e addirittura suicidi di farmacisti che si sono trovati in difficoltà finanziarie senza accorgersene. Sarai certamente a conoscenza delle difficoltà in cui versano 3000 farmacie su tutto il territorio italiano. Ti basta fare una ricerca su Google per esser investito da una distesa di risultati. Una notizia abbastanza recente è quella del fallimento di 900 farmacie anche nella vicina Francia e solo nell’ultimo anno. Anche in Germania si registra il fallimento di una farmacia al giorno. Prima di rispondere a questa domanda ci tengo a rivelarti alcune dinamiche “nascoste” che appartengono al “mondo delle farmacie”, ovvero…

I 5 INVISIBILI RISCHI CHE CORRERAI AFFIDANDOTI AD AZIENDE LOCALI

Quello che ti sto per spiegare non te lo dirà nessun altro perché si tratta di informazioni interne che pochi conoscono e che in ancora meno sarebbero disposti a rivelarti.

1 – Non guardare oltre la realtà locale… Le aziende locali dicono di conoscere il mercato locale… anche se fosse vero, oggi serve poco anzi può risultare penalizzante. Per avere un futuro sostenibile non basta più essere l’ennesima farmacia del territorio che offre quello che offrono le altre vicine. E’ necessario specializzarsi e per farlo bisogna conoscere la regole… qui viene il difficile. Per stabilire la missione aziendale bisogna conoscere la direzione in cui sta andando il mercato della farmacia, i trends internazionali, le tecniche segrete e più evolute di marketing messe in pratica dai managers delle catene di farmacie. Queste informazioni per conoscerle bisogna viverle ogni giorno sul campo (e qui parliamo della Champions League, non certo quello degli “esordienti”).

2  – Realizzare un brutta copia di quello che è già presente (da anni), sul territorio. Discutere ad esempio con il consulente di Lecce, agente da 20 anni in Puglia per la falegnameria X, di come avviare una farmacia vincente oggi è un paradosso. Ovunque leggiamo dei rischi di intraprendere strade già battute. La prima regola del marketing è differenziarsi dalla concorrenza. Rischi di ritrovarti con la brutta copia di una della farmacie già realizzate, tutte uguali, sul territorio. La farmacia bazar senza luce o peggio l’imitazione di bassa qualità di quanto pubblicato (e conosciuto), da aziende creative.

3 – Pagare una provvigione molto alta all’agente sul territorio. Questo ultimo fattore aggrava criticamente i punti precedenti. La situazione peggiora quando rifletti sul fatto che … se stai parlando con un consulente di Lecce che ti propone arredamenti o prodotti che vengono dalla Lombardia … significa che i vantaggi (economici), del Km zero non sono tali! Un’agente viene pagato con una provvigione che varia dal 10 al 20% dell’importo degli allestimenti. Lo sapevi? Un importo così elevato diminuisce ulteriormente la qualità di quello che compri pensando di aver fatto un buon affare.

4 – Pagare meno per ricevere molto meno. Alcuni cadono nel tranello e inizialmente percepiscono il risparmio come un vantaggio, “se pago meno significa che queste aziende sono più economiche’’ … Inevitabilmente però quando paghi poco qualcosa ti accorgi che stai assumendo anche il rischio che il prezzo più basso porta con sé. Il prodotto non fa le 2 cose per cui l’hai comprato 1) Attrae e comunica 2) E’ flessibile per consentirti di cambiare facilmente la proposta.

5 – Allestimento e niente più. Realizzare una farmacia oggi significa realizzare un’impresa. Significa costruire le basi di un’attività, non solo fisiche (muri e allestimenti), ma soprattutto strategiche. Non basta discutere di spazi, colori e materiali. Questa è ciò che possono fare per voi falegnamerie e consulenti locali. Chiedete in giro, questa è la loro esperienza.

==> FAI MOLTA ATTENZIONE <==

Serve un progetto, una strategia o rischi di fallire! Se pensi che ti basterà dispensare farmaci per far crescere la tua farmacia, che a nulla potrà servirti un ambiente professionale, unico e accattivante, la tua attività non potrà che essere una fra le tante, destinata alla lotta giornaliera della sopravvivenza nel nuovo scenario che si profilerà con l’ avvento delle catene di farmacie e della vendita online!   Inizia a pensare che dovrai:

  • SPECIALIZZARTI per distinguerti dagli altri
  • CREARE un’esperienza d’acquisto UNICA e COINVOLGENTE per attrarre i clienti facendoli sentire bene assieme ai propri cari
  • curare e sviluppare la COMUNICAZIONE dentro e fuori la farmacia
  • ALLARGARE il tuo bacino di clienti attraverso una strategia parallela di marketing grazie al corretto uso di internet

Se sei interessato e vuoi avere maggiori informazioni, allora premi il pulsante in basso e riempi il form. Sarai ricontattato dallo staff Sartoretto Verna™

Contattaci

Questo articolo ti è sembrato utile?

COMPILA IL FORM ONLINE PER RICEVERE MAGGIORI INFORMAZIONI
Contattaci